Giovedì, 25 giugno 2020

Covid-19: studio sui possibili rischi per i pazienti trattati con gli interferoni

Edificio U6
Uno studio - frutto della collaborazione internazionale tra il Professor Ivan Zanoni e la Dottoressa Benedetta Sposito dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca, i Dottori Achille Broggi e Sreya Ghosh della Harvard Medical School, l’Ospedale San Raffaele e il centro di Ricerca Humanitas di Milano – evidenzia i possibili rischi per i pazienti affetti da Covid-19 che vengono trattati con gli interferoni, proteine del sistema immunitario.
 
Approfondisci lo studio, pubblicato su Science: leggi il comunicato stampa
a cura di Redazione Centrale, ultimo aggiornamento il 25/06/2020