Servizi

mani che si congiungono

All’interno dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca sono presenti alcuni servizi che possono offrire supporto agli studenti nel loro percorso di formazione e al personale dipendente nell’attività lavorativa.

Il servizio di Counselling psicologico dell’Ateneo si rivolge agli studenti che sentono la necessità di uno spazio di approfondimento e chiarificazione personali rispetto ad impasse che interferiscono con il proseguimento degli studi e la piena realizzazione delle proprie potenzialità. Il Counselling psicologico è uno dei Servizi della Rete di Orientamento di Ateneo che ha come obiettivo quello di garantire una risposta integrata e competente alle richieste di orientamento poste dagli studenti nei diversi momenti del loro percorso formativo: in ingresso, in itinere e in uscita.

Il Presidio sanitario dell’Ateneo offre un counselling sanitario rivolto sia a studenti sia a dipendenti garantendo, in caso di necessità e senza bisogno di appuntamento,  alcuni servizi di base, come, ad esempio, la misurazione di parametri corporei (pressione arteriosa, frequenza cardiaca, temperatura corporea). Il personale sanitario del Presidio offre anche un counselling a studentesse e dipendenti in gravidanza. Si precisa che il Presidio non si sostituisce in alcun modo al medico di medicina generale e il suo personale non può prescrivere farmaci né accertamenti sanitari.

Lo Spazio B.inclusion, raccoglie una serie di servizi e attività rivolte agli studenti e ai dipendenti con disabilità dell’Ateneo, volti a promuovere la qualità dei percorsi e la partecipazione sociale.  A questi si affiancano proposte mirate al raggiungimento degli obiettivi formativi per gli studenti con Disturbi Specifici dell’Apprendimento

I link sottostanti rimandano ad informazioni più specifiche relative all’accesso ai singoli servizi offerti dall’ateneo per la salute fisica e psicologica del personale e degli studenti