MUSTARELLI Piercarlo

Ruolo: 
Professore ordinario
Settore scientifico disciplinare: 
CHIMICA FISICA (CHIM/02)
Telefono: 
0264485176
Stanza: 
U05, Piano: P01, Stanza: 1010
Via Roberto Cozzi, 55 - 20125 MILANO
Orario di ricevimento: 

Su richiesta via mail

Biografia

Piercarlo Mustarelli si è laureato in Fisica nel 1983, ha conseguito il Diploma di Perfezionamento in Fisica della Materia nel 1987 ed il Dottorato di Ricerca in Chimica nel 1992. Dal 1984 al 1988 ha lavorato per la Ditta Dataprocess S.p.a. (Milano) occupandosi inizialmente di progettazione hardware di trasduttori di massa e rivestendo successivamente il ruolo di coordinatore delle attività di ricerca e sviluppo e innovazione tecnologica (finanziamenti legge 46/82).  Dal 1993 al 1998 ha lavorato come Ricercatore presso il Centro di Studio per la Termodinamica (CSTE) del CNR di Pavia. Nel 1998 è divenuto Ricercatore presso il Dipartimento di Chimica Fisica dell’Università di Pavia. Dal 2001 al 2018 è stato Professore Associato presso il Dipartimento di Chimica Fisica dell’Università di Pavia. Dal 2018 è Professore Ordinario presso il Dipartimento di Scienza dei Materiali dell’Università di Milano Bicocca.

 

Mustarelli si è inizialmente occupato di sviluppi hardware per la trasduzione di massa e di strumentazione NMR. A partire dal 1988 si è interessato dello studio delle proprietà chimico-fisiche, strutturali e di trasporto di solidi disordinati, con particolare riferimento agli elettroliti solidi vetrosi e polimerici, utilizzando principalmente la spettroscopia NMR a stato solido sia statica sia all’angolo magico (MAS), oltre a varie altre tecniche termiche (DSC, MDSC, DEA, TGA), spettroscopiche (IR, EXAFS) e diffrattometriche (RX). Si è anche occupato della messa a punto di vie di sintesi innovative per materiali inorganici basate su wet chemistry. Negli ultimi anni la sua attività si è concentrata sui nuovi materiali elettrolitici per batterie al litio e celle a combustibile e su materiali catodici per batterie al litio e post-litio. Si è anche interessato di film sottili, materiali nanostrutturati e biomateriali di ampio interesse tecnologico. L’esperienza ottenuta nel corso di queste attività ha consentito di mettere a punto una tecnica innovativa per la produzione di aerogel di silice da biomasse (es.: lolla di riso). Il processo è stato brevettato e costituisce il core business di uno spin-off (NAM S.r.l.) fondato da P.M.

 

E’ autore o coautore di oltre 240 pubblicazioni su riviste internazionali e di circa 350 comunicazioni a Congressi nazionali e internazionali.

Per quanto riguarda l’attività didattica, il Prof. Mustarelli è attualmente incaricato degli insegnamenti di Chimica Fisica Applicata (LT Chimica) e Thermodynamics and Kinetics of Materials (LM Materials Science).

E’ stato coordinatore del Dottorato in Scienze Chimiche, Farmaceutiche e Innovazione Industriale dell’Università di Pavia.

Ha diretto un Master di I Livello in Scienza e Tecnologia dei Materiali organizzato presso il Dipartimento di Chimica Fisica dell’Università di Pavia e finanziato dalla Regione Lombardia/Fondo Sociale Europeo.

E’ stato presidente del Comitato Scientifico e, successivamente, presidente del Consiglio di Amministrazione del Consorzio per lo Sviluppo di Energia e Sostanze Chimiche da Risorse Rinnovabili (CESCRI) comprendente Università di Pavia, Provincia di Pavia, Azienda Municipalizzata di Servizi di Pavia e varie associazioni di categoria.

E’ stato Direttore del Centro Interdipartimentale Laser, Spettroscopie Ottiche e Materiali per la Fotonica dell’Università di Pavia, vicedirettore del Centro di servizio di Ateneo per la Formazione Permanente e l’Innovazione Educativa.

E’ stato professore presso la Scuola Europea di Studi Avanzati in Scienza dei Materiali dello IUSS di Pavia. E’ stato relatore di numerose tesi di dottorato, laurea e diploma e tutor di molti assegnisti di ricerca, borsisti e studenti partecipanti al Programma Erasmus.

 

Pubblicazioni

  • Bruni, G., Maggi, L., Mustarelli, P., Sakaj, M., Friuli, V., Ferrara, C., et al. (2019). Enhancing the Pharmaceutical Behavior of Nateglinide by Cocrystallization: Physicochemical Assessment of Cocrystal Formation and Informed Use of Differential Scanning Calorimetry for Its Quantitative Characterization. JOURNAL OF PHARMACEUTICAL SCIENCES, 108(4), 1529-1539. Dettaglio
  • Bonizzoni, S., Ferrara, C., Berbenni, V., Anselmi-Tamburini, U., Mustarelli, P., & Tealdi, C. (2019). NASICON-type polymer-in-ceramic composite electrolytes for lithium batteries. PHYSICAL CHEMISTRY CHEMICAL PHYSICS, 21(11), 6142-6149. Dettaglio
  • Ferrara, C., Vigo, E., Albini, B., Galinetto, P., Milanese, C., Tealdi, C., et al. (2019). Efficiency and Quality Issues in the Production of Black Phosphorus by Mechanochemical Synthesis: A Multi-Technique Approach. ACS APPLIED ENERGY MATERIALS, 2(4), 2794-2802. Dettaglio
  • Ferrara, C., Vigo, E., Albini, B., Galinetto, P., Milanese, C., Tealdi, C., et al. (2019). 31P solid-state NMR investigation of the Red-to-Black Phosphorus mechanochemical conversion. In Book of abstracts. Dettaglio
  • Falco, M., Simari, C., Ferrara, C., Nair, J., Meligrana, G., Bella, F., et al. (2019). Understanding the effect of UV-induced cross-linking on the physicochemical properties of highly performing PEO/LiTFSI-based polymer electrolytes. LANGMUIR, 35(25), 8210-8219. Dettaglio