Venerdì, 18 ottobre 2019

Convegno “Cesare Musatti (1897-1989) tra psicologia, psicoanalisi e impegno civile"

primo piano di cesare musatti

Venerdì 18 ottobre 2019 dalle ore 9.00 alle ore 17.00 | Palazzo Marino (Sala Alessi), Piazza della Scala 2 a Milano

LE ISCRIZIONI SONO TERMINATE (chiusa anche la lista d’attesa)  

Il Centro Aspi – Archivio storico della psicologia italiana, con il patrocinio del Comune di Milano, dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca e del Dipartimento di Psicologia dell’Ateneo, e in collaborazione con il Centro Milanese di Psicoanalisi “Cesare Musatti” e la Casa della Cultura di Milano organizza il convegno, dedicato alla figura di Cesare Musatti a trent’anni dalla morte.

Il convegno intende ripercorrere le principali direttrici della sua lunga attività di ricerca: dagli iniziali studi di psicologia sperimentale alla più matura riflessione psicoanalitica, dai contributi nell’ambito della psicologia giuridica e del lavoro alle più note indagini sul cinema e sulla realtà politico-culturale italiana. Il convegno mira a far emergere la ricchezza e la poliedricità dell’opera di Musatti quale protagonista indiscusso della cultura italiana del Novecento, inscindibilmente legato alla città di Milano tanto professionalmente quanto sul fronte dell’impegno civile e politico.

Per informazioni:aspi@unimib.it – 02.6448 6280

Foto copertina © Franco Cavassi

 

PROGRAMMA

9.00 – 9.15 | REGISTRAZIONE PARTECIPANTI

9.15 – 10.00 │SALUTI ISTITUZIONALI
Filippo Del Corno, Assessore alla Cultura del Comune di Milano 
Lamberto Bertolé, Presidente del Consiglio Comunale di Milano
Giovanna Iannantuoni, Rettrice dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca
Ronny Jaffé, Presidente del Centro Milanese di Psicoanalisi “Cesare Musatti”
Ferruccio Capelli, Direttore della Casa della Cultura di Milano

10.00 – 10.15 │ INTRODUZIONE AI LAVORI
Mauro Antonelli, Direttore del Centro Aspi – Archivio Storico della Psicologia Italiana, Università di Milano-Bicocca
Cesare Musatti nella storia della psicologia italiana

10.15 – 11.15 │ LA PSICOLOGIA SPERIMENTALE
Chair: Luciano Mecacci
Aurelio Molaro, Università di Milano-Bicocca | Il giovane Musatti: dalle geometrie non-euclidee alla ricerca sperimentale
Mauro Antonelli, Università di Milano-Bicocca | Musatti, Benussi e la psicologia della Gestalt in Italia
Discussione

11.15 – 11.45 │ Coffee break

11.45 – 13.00 │ LA PSICOANALISI
Chair: Ronny Jaffé
Anna Ferruta, Centro Milanese di Psicoanalisi “Cesare Musatti” | Cesare Musatti e la psicoanalisi italiana
Luciano Mecacci, Università di Firenze | Musatti, la psicoanalisi e la cultura marxista
Mauro Fornaro, Università di Chieti-Pescara | Musatti e padre Agostino Gemelli: storia di un rapporto “intrigante”
Discussione

13.00 – 14.30 │ Pausa pranzo

14.30 – 15.30 │ LA PSICOLOGIA APPLICATA
Chair: Cristina Riva Crugnola
Guglielmo Gulotta, Università di Torino | Musatti psicologo giuridico
Paolo Bricco, Il Sole 24 Ore | Cesare Musatti e Adriano Olivetti: fra ricerca interiore e mondo della fabbrica
Discussione

15.30 – 17.00 │ IL CINEMA, LA CULTURA E LA POLITICA
Chair: Ferruccio Capelli
Mariamargherita Scotti, Istituto Ernesto De Martino| Tra politica e cultura. La Milano di Cesare Musatti
Pietro Rizzi, Centro Milanese di Psicoanalisi “Cesare Musatti” | Musatti e il cinema
Renata Colorni | Musatti e l’edizione italiana delle opere di Sigmund Freud
Discussione e chiusura dei lavori

Si precisa che la Sala Alessi ha una capienza di 150 posti; altri 50 posti saranno messi a disposizione nell'attigua Sala Arazzi, attrezzata per la videoproiezione in diretta.