Venerdì, 02 ottobre 2020

Falling Walls Lab Italy 2020

I talenti del futuro in sfida per abbattere i muri del presente
falling wall lab 2020

L’Università di Milano-Bicocca è host ufficiale dell'edizione 2020 di Falling Walls Lab in Italia.

Falling Walls Lab è un forum internazionale per la prossima generazione di innovatori, pionieri, creatori e visionari a inizio carriera. Il suo scopo è promuovere idee eccezionali e mettere in contatto scienziati e imprenditori promettenti di tutti i settori a livello globale. I partecipanti, noti anche come Labsters, hanno l'opportunità di presentare la loro ricerca, modello di business o iniziativa ai colleghi, a una giuria di alto livello di esperti del mondo accademico e aziendale e al pubblico in generale

Il 2 ottobre in Bicocca si terrà la tappa italiana.

► L'evento si svolge interamente online. Clicca qui per partecipare – PASSWORD: yePW2HQa9T5

La competizione e i premi
Dalla scienza all’arte, dall’economia alla sociologia, “Falling Walls Lab” ricerca eccellenze nei settori più disparati. Unico requisito per i progetti proposti: basarsi su un’idea in grado di abbattere uno dei muri della conoscenza del nostro presente.
I dieci progetti selezionati, tra neolaureati, scienziati e giovani creativi, si sfideranno per presentare la propria idea al Falling Walls Lab finale di Berlino, l’8 novembre 2020, che quest’anno si terrà in modalità virtuale.  La giuria composta da esperti del mondo accademico, della ricerca e del business giudicherà le presentazioni che dovranno essere raccontate nel tempo massimo di tre minuti ciascuna. Il vincitore potrà presentare il suo progetto al Falling Walls Lab Finale a Berlino, l'8 novembre 2020 e riceverà un biglietto per la Falling Walls Conference.
Nella fase finale del contest, a Berlino, una giuria internazionale sceglierà i tre progetti più meritevoli tra cento finalisti vincitori dei rispettivi Falling Walls Lab organizzati in tutto il mondo.
I vincitori, insigniti del titolo di “Falling Walls Young Innovator of the Year”, riceveranno un premio in denaro e avranno la possibilità di ripresentare la loro idea alla “Falling Walls Conference”, il giorno successivo, sempre in modalità da remoto.
Organizzazione e contatti

Il Falling Walls Lab è organizzato dalla Falling Walls Foundation e finanziato dal Ministero Federale Tedesco per l'Istruzione e la Ricerca, il Senato di Berlino, le Fondazioni Bayer, Huawei e Sartorius. 

Per ulteriori informazioni visita il sito web dedicato o manda una mail a fallingwalls@unimib.it

Guarda l'edizione Falling Walls Lab 2019 - Highlights