Laboratori informatici

Immagine
Laboratori-informatici-UniMiB

L'Ateneo dispone di 30 laboratori informatici gestiti centralmente, le postazioni disponibili sono circa 1600.

I laboratori informatici di Ateneo (LIB) forniscono supporto alle attività formative erogate dall’Ateneo.

In sintesi, vengono assicurati spazi e attrezzature per lo svolgimento delle attività didattiche, siano esse collettive (esercitazioni, esami/verifiche, lezioni, test di ammissione) o individuali, che necessitano dell’utilizzo di strumentazione informatica; si garantisce l’assistenza tecnica necessaria a un corretto funzionamento ed utilizzo delle attrezzature informatiche disponibili presso i laboratori; si fornisce all’utenza l’accesso ad Internet per le attività connesse alla didattica e alla ricerca.

L’erogazione nonché la fruizione da parte dell’utenza di tutti i servizi di cui sopra, è normata da specifici regolamenti nel rispetto delle leggi e norme vigenti e, in particolare, delle leggi in materia di sicurezza, privacy, accesso a sistemi informatici e telematici e nel rispetto delle norme e policy definite dal GARR (Gruppo per l’Armonizzazione delle Reti della Ricerca).

Dal 1 ottobre 2021 i laboratori informatici si integreranno completamente con il servizio LIBaaS per cui le postazioni fisiche non avranno nessun software installato se non quello necessario per l'accesso alle macchine virtuali di LIBaaS.

a cura di Area sistemi informativi, ultimo aggiornamento il 26/05/2022