Il nome e il logo

Il nome

Il Decreto Ministeriale di istituzione dell’Ateneo, in data 10 giugno 1998, stabilì la denominazione "Seconda Università Statale degli Studi di Milano".

In seguito il Comitato Ordinatore chiese ai Prof. Brondoni e De Lillo di proporre alcuni possibili alternative alla denominazione dell'Ateneo. La rosa di nomi da loro indicati venne quindi sottoposta con un questionario a tutto il personale docente e tecnico amministrativo afferente all'ateneo. Il nome scelto con il sondaggio fu "Università degli Studi di Milano - Bicocca".

La decisione venne recepita dal Decreto Ministeriale del 12 marzo 1999, n.92, confermando il nome "UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO - BICOCCA".

Per la scelta del logo vennero presi in esame alcuni spunti che il professor Pasquale Tucci, ordinario di Storia della Fisica, aveva presentato al Preside della Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali, professor Marcello Fontanesi prima che quest’ultimo venisse nominato Presidente del Comitato Ordinatore.

Il simbolo doveva evocare cambiamento nella continuità ed essere, al tempo stesso, semplice ed innovativo rispetto alle simbologie accademiche storicamente utilizzate.

Il logo
Logo Istituzionale

Per unire il concetto di conoscenza a Milano si è cercato un simbolo riconosciuto, indiscutibile, internazionale, come sono il sapere e Milano.

Da qui la scelta di Leonardo, il genio che rappresenta la sintesi di scienza, arte e tecnica e che a Milano visse e lavorò.

Dal De Divina Proportione, studio sulle geometrie delle forme, realizzato nel 1498 con il matematico Luca Pacioli, è stato scelto l'ottaedro per rappresentare la multidisciplinarietà che vive in Bicocca.

Il disegno leonardesco è stato pulito dalle linee intermedie ed inserito in una gabbia d'impaginazione per valorizzarne l'elemento di creazione geometrica. L'ottaedro, lievemente alleggerito, è ripreso come texture di fondo per rompere la staticità e comunicare il divenire.

Il disegno è circondato da un testo con il nome dell'Università; nelle riproduzioni con base superiore a 30 cm. (manifesti, locandine, bandiere) sul lato inferiore del logo viene inserita la scritta "AUDENTES FORTUNA IUVAT".

a cura di Redazione Centrale, ultimo aggiornamento il 11/09/2017