FAQ Coronavirus

faq coronavirus disabilità e dsa

Di seguito trovate una serie di domande utili relative alla situazione di emergenza Coronavirus

aggiornamento del 25 agosto 2020

Posso richiedere i servizi?

La maggior parte dei servizi, ad eccezione di alcuni supporti a sostegno della didattica, sono ad oggi ancora sospesi. 

In particolare sono sospesi tutti i servizi in presenza tra cui quelli di accompagnamento (B3), affiancamento agli esami, il servizio di trasporto (B2).

Sono attivi invece i supporti agli esami a distanza (supporto test ed esami), i colloqui di supporto informativo, i colloqui e gli incontri di accoglienza, i colloqui di supporto individualizzato.

Posso venire in Università a studiare?

No

Al momento si può accedere in Università solo per alcune attività specifiche, vedi nello specifico le linee guida FASE 3 presenti sul sito

 
Posso richiedere l'attivazione del servizio di tutoraggio didattico?

SI’

Attualmente le ore di Tutoraggio didattico possono essere svolte in modalità telematica, se tale modalità non interferisce con gli obiettivi didattici previsti e se sia studente/ssa che tutor sono dotati della strumentazione informatica adeguata. Sarà premura del Servizio contattare il/la docente e verificare che il Tutoraggio possa essere svolto a distanza.

Posso proseguire le attività di tutoraggio didattico in modalità telematica?

SI’

E’ possibile svolgere le ore residue del servizio di Tutoraggio didattico in modalità telematica solo se la modalità utilizzata non interferisce con gli obiettivi didattici previsti e se sia studente/ssa che tutor sono dotati della strumentazione informatica adeguata. Lo/a studente/ssa dovrà pertanto accordarsi con il/la docente titolare dell’insegnamento e il/la tutor.

È possibile svolgere i colloqui di supporto individualizzato con la psicologa di riferimento?

SI’

E’ possibile svolgere i colloqui in modalità telematica, scrivendo all’indirizzo e-mail della psicologa di riferimento con cui verrà concordato giorno e orario dell’incontro.

I servizi di consulenza tecnologica e sul metodo di studio sono attivi?

SI’

E’ possibile svolgere le consulenze in modalità telematica previo appuntamento. Per richiedere il servizio di Consulenza tecnologica e il servizio di Consulenza sul metodo di studio occorre mandare una mail a [email protected], come indicato nelle Istruzioni per la Fruizione dei Servizi.

È possibile prendere un appuntamento per un colloquio/incontro di accoglienza?

SI’

I colloqui/incontri di accoglienza vengono garantiti in modalità telematica previo appuntamento, da concordare scrivendo all’indirizzo e-mail: [email protected].

È possibile prendere appuntamento per un colloquio di supporto informativo?

SI’

I colloqui di supporto informativo vengono garantiti in modalità telematica previo appuntamento da concordare scrivendo all’indirizzo e-mail: [email protected]

Come si svolgono i colloqui in modalità telematica?

I colloqui telematici si svolgono attraverso l’applicazione Google Meet in dotazione per tutti gli account di Ateneo. 

Per chi non avesse un account d’Ateneo ([email protected]) è sufficiente essere in possesso di un indirizzo di posta elettronica GMAIL. Una volta stabilito il giorno e l’orario dell’appuntamento, poco prima, verrà inoltrato alla vostra casella di posta elettronica un link per accedere direttamente al colloquio.

Quali strumenti tecnologici sono necessari per poter svolgere i colloqui a distanza in modalità telematica?

E’ sufficiente avere un pc con webcam e microfono e accedere al link che vi verrà inviato alla vostra casella di posta elettronica.

E’ possibile svolgere i colloqui anche tramite uno smartphone/tablet, in questo caso verrete invitati a scaricare l’applicazione gratuita Google Meet Hangout.

Sono uno studente/futuro studente con DSA, ma ho la diagnosi datata e la nuova valutazione è al momento sospesa causa Covid-19. Posso comunque formulare il P.u.OI./ richiedere i supporti per i test d'ingresso?

In questa situazione di emergenza, accettiamo anche diagnosi datate, accompagnate da certificazione dello specialista di riferimento attestante la presa in carico della nuova valutazione anche se temporaneamente sospesa.

a cura di Servizio Disabili e DSA, ultimo aggiornamento il 25/03/2021