Società Consortili

Provvedimenti relativi alle società consortili (ex art. 22, comma 1, lett. d-bis) del d. lgs. n. 33 del 2013

I provvedimenti relativi alle società consortili sono contenuti nei piani di razionalizzazione e nella ricognizione e revisione straordinaria delle partecipazioni societarie accessibili al seguente link.

In data 19.3.2018 è stato pubblicato all'albo online di Ateneo l'Avviso pubblico per la cessione della quota di partecipazione dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca al capitale sociale di LATO HSR-GIGLIO S.c.a.r.l ):

In data 05.07.2018 è stato pubblicato all'Albo online di Ateneo il Nuovo Avviso pubblico per la cessione delle quote di partecipazione dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca al capitale sociale di BIOGEM S.c.a.r.l. e COIRICH S.c.a.r.l.:

In data 24.3.2020 il Consiglio di Amministrazione dell’Università ha deliberato l’ingresso dell’Università nella Società Consortile a Responsabilità Limitata denominata "Consorzio per l'Attuazione del Progetto Divertor Tokamak Test (DTT s.c.a.r.l.)”

In data 24.11.2020 il Consiglio di Amministrazione dell’Università ha ratificato il Decreto Rettorale -Prot. n. 0079931/20- del 29.10.2020 per la modifica relativa all’Art. 8 (Obblighi dei Soci) dello Statuto di DTT S.c.a.r.l. e della conferma, in seguito alla suddetta modifica statutaria, della richiesta di adesione dell’Università nella Società Consortile a Responsabilità Limitata denominata "Consorzio per l'Attuazione del Progetto Divertor Tokamak Test (DTT s.c. a r.l.)”

In data 21.7.2020 il Consiglio di Amministrazione dell’Università ha deliberato la revoca del recesso e il conseguente mantenimento della quota di partecipazione dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca in COIRICH Scarl.

In data 23.2.2021 il Consiglio di Amministrazione dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca ha deliberato le modifiche allo statuto di Cefriel Scarl

In data 27.04.2021 il Consiglio di Amministrazione dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca ha deliberato le modifiche allo statuto di Biogem Scarl

In data 20.07.2021 il Consiglio di Amministrazione dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca ha deliberato all'unanimità l'approvazione delle modifiche allo statuto di Biogem Scarl

In data 19.10.2021 il Consiglio di Amministrazione dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca ha deliberato all'unanimità l'approvazione delle modifiche allo statuto di Biogem Scarl

In data 18.01.2022 il Consiglio di Amministrazione dell’Università ha ratificato il Decreto Rettorale - Protocollo n. 0150722/21 del 16.12.2021 -  per la modifica relativa all’Art. 5 (Soci fondatori e ammissione di nuovi Soci) dello Statuto di DTT S.c.a.r.l. e della modifica, in seguito alla suddetta modifica statutaria, della quota societaria di ENEA e dell'aggiunta del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) come nuovo Socio avente quota pari allo 0,5%.

In data 07.06.2022 il Consiglio di Amministrazione dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca ha deliberato all'unanimità l'approvazione della costituzione della Società “MUSA - Multilayered Urban Sustainability Action" nella forma di società consortile a responsabilità limitata (Scarl).

In data 07.06.2022 il Consiglio di Amministrazione dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca ha deliberato all'unanimità l'approvazione della costituzione della Società “National Biodiversity Future Center” nella forma di società consortile a responsabilità limitata (Scarl).

In data 27.09.2022 il Consiglio di Amministrazione dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca ha deliberato all'unanimità l'approvazione della partecipazione alla Società ““Italian Ageing Society – Age-IT” nella forma di società consortile a responsabilità limitata (Scarl).

In data 27.09.2022 il Consiglio di Amministrazione dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca ha deliberato all'unanimità l'approvazione della partecipazione alla Società “National Quantum Science and Technology Institute – NQSTI” nella forma di società consortile a responsabilità limitata (Scarl).

Definizione

 

Le società consortili previste dall’art. 2615-ter c.c. sono società aventi forma lucrativa (s.n.c., s.a.s, s.r.l., s.p.a.) ma costituite per perseguire gli scopi propri dei consorzi: il loro scopo non è quello di realizzare un utile da dividere tra i consorziati, ma quello di consentire a questi ultimi il conseguimento di un vantaggio mutualistico tipico dei consorzi.

Normativa di riferimento

 

  • artt. 2615-ter del Cod. Civ.
  • art.  41 dello Statuto dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca
Società consortili partecipate

 

A chi rivolgersi

 

Per informazioni e/o eventuali chiarimenti è possibile contattare:

Area della Ricerca - Settore Valorizzazione per la ricerca - Ufficio Convenzioni, forme associative e diritto d'autore - Edificio U9 Viale dell'Innovazione,10 - 20126 Milano  

Giovanna Cipriano - Tel +39 02 6448 6381 [email protected]

Responsabile del Settore: Mariarita Pellicanò

a cura di Redazione Ricerca, ultimo aggiornamento il 23/12/2022