Attività culturali

Divulgazione scientifica

L’Università, nell'ambito dei suoi obiettivi di “terza missione”, propone eventi di divulgazione e promozione della cultura scientifica, quali incontri a tema, laboratori per le scuole, presentazioni di libri, mostre e concerti, aperti alla cittadinanza.

Rientrano tra queste proposte la rassegna della Biblioteca di Ateneo “CuriosaMente - Appuntamenti culturali in Biblioteca”, la partecipazione a Meet Me Tonight: la notte dei ricercatori, l'organizzazione di eventi nell'ambito di BookCity Milano.

Musica

All’interno dell’Università sono attivi un Coro e due orchestre: la BicOrchestra, orchestra sinfonica amatoriale, e l’Ensemble di chitarre.

All’origine della promozione di queste attività c’è la consapevolezza che la pratica musicale d’insieme contribuisca a sviluppare competenze importanti a livello individuale e sociale, attinenti sia la sfera relazionale che quella creativa.

Il Coro e le orchestre, inoltre, si propongono come contesti di integrazione tra le diverse componenti dell’Università e tra l’Università e il territorio: infatti la partecipazione è aperta a studenti, docenti, personale tecnico-amministrativo, ex studenti ma anche a persone del tutto esterne all’Ateneo che desiderino sperimentare un’attività musicale d’insieme, sia corale che strumentale.

Bbetween Music

E’ un percorso costituito da 4 spettacoli in chiave interdisciplinare che riuniscono e mettono in sinergia concerto pianistico, didattica, ricerca e teatro. Questo percorso permette ai partecipanti di mettersi al centro di un inedito processo conoscitivo che è al tempo stesso di ascolto dal vivo, conoscenza disciplinare, partecipazione interattiva e sviluppo del senso critico. Durante questo percorso emergeranno i lati più insospettati della musica classica come l’umorismo, le contraddizioni e i colpi di scena: pezzi lontani nel tempo si riveleranno attuali e vicini alla nostra sensibilità. Il percorso è arricchito da poesie, letture e immagini che aiutano il pubblico a capire meglio la ricchezza del brano, confrontandolo con altre espressioni artistiche della sua epoca. Uno spettacolo per ascoltare, emozionarsi, divertirsi e… pensare.

a cura di Cultura, ultimo aggiornamento il 21/06/2018