Tasse

L’importo delle tasse è stabilito annualmente dal Consiglio di Amministrazione.

La prima rata è di € 156,00 e deve essere versata all’atto dell’immatricolazione mentre, per i rinnovi iscrizione (2° e 3° anno), entro il 2 ottobre 2017.

La seconda rata, dovuta esclusivamente dai dottorandi titolari di borsa, si definisce in base all'ISEE e varia da un minimo di € 200,00 fino ad un massimo di € 1.200,00 e deve essere versata entro il 15 maggio 2018.

Il pagamento deve essere effettuato tramite MAV elettronico stampabile dalla pagina personale delle segreterie online e pagabile presso gli sportelli di tutti gli istituti bancari.

Pagamenti in ritardo

In caso il pagamento avvenga oltre il termine di scadenza, l’importo delle tasse sarà maggiorato sulla base dei giorni di ritardo:

10% dell’importo per ritardo da uno a sessanta giorni;

15% dell’importo per ritardo dal sessantunesimo giorno in poi.

 

Per approfondimenti sui termini e modalità di presentazione dell’ISEE, consultare la sezione tasse. 

a cura di Scuola di dottorato, ultimo aggiornamento il 06/10/2017