Tirocinio professionalizzante all'estero

Premessa

Il tirocinio professionalizzante deve svolgersi a seguito della valutazione di idoneità rilasciata dalla Commissione Tirocini del Dipartimento di Psicologia, circa l’ente/azienda e circa il tutor aziendale psicologo.

Tale valutazione avviene attraverso la compilazione del modulo Candidature Form Psychology  a cura del futuro tirocinante che ne riceve il link a seguito della compilazione del form di Accordo di stage/tirocinio all’estero (vedi FASE 1 della procedura di attivazione).

Anche il tirocinante che attiva il proprio semestre all'estero deve immatricolarsi nelle finestre previste dal calendario.

Procedura di attivazione

E’ bene considerare di avviare l’iter con un buon margine di anticipo rispetto alla partenza del tirocinio. Si chiede di porre particolare attenzione al susseguirsi delle fasi qui di seguito illustrate e al ruolo di tutti gli attori coinvolti.

FASE 1 - Il Tirocinante:  

  • Prende contatti con l’ente ospitante, assicurandosi di averlo scelto in base ai requisiti stabiliti dal regolamento di tirocinio (al momento non disponibile)
  • Compila il modulo Accordo di stage/tirocinio all’estero fornendo tutti i dettagli necessari all’Ufficio Stage, che ne riceve notifica automatica
  • Riceve mail con link al Candidature Form Psychology che, una volta fatto compilare dal tutor aziendale estero, viene preso in carico dalla Commissione Tirocini di Ateneo
  • Fornisce alla Commissione Tirocini, se necessario, eventuale integrazione ai contenuti per la valutazione
  • Riceve dall’Ufficio Stage, Tirocini ed Esami di Stato comunicazione dell’approvazione o meno di idoneità
  • Procede all’immatricolazione tramite le Segreterie Online 

FASE 2 – L’Ufficio Stage, Tirocini ed Esami di Stato:

Ricevuta l’approvazione dalla Commissione, invia email all’ente ospitante (all’indirizzo fornito dallo studente) e in copia conoscenza al tirocinante, con richiesta di sottoscrizione dei documenti di seguito illustrati. Nella richiesta indica come premessa l’avvenuta conferma di idoneità.

  • Internship Agreement -> accordo tra Università e ente ospitante, di durata annuale con rinnovo tacito, corrisponde alla Convenzione tirocinio post laurea professionalizzante. Se ne richiede la compilazione (dati ed estremi dell’ente ospitante) e la sottoscrizione da parte del Legale rappresentante (o di chi ne fa le veci).
  • Internship Project ->  accordo tra tutor psicologo aziendale e tirocinante, corrisponde al progetto formativo. La compilazione è a cura del tutor psicologo aziendale che definisce insieme allo studente durata, attività, obiettivi. Tale documento richiede le firme di entrambi.

FASE 3 

- L’Ente ospitante: compila e sottoscrive Internship Agreement e Internship Project e invia i documenti alla mail stage@unimib.it, mettendo in copia conoscenza il tirocinante.

- Il Tirocinante: firma l’Internship Project, che riceve già sottoscritto dal tutor psicologo, e invia il documento a stage@unimib.it

FASE 4

- L’Ufficio Stage, Tirocini ed Esami di Stato: completa la sottoscrizione dell’Internship Agreement con la firma della Rettrice e raccoglie tutta la documentazione completa per l’invio finale all’ente ospitante.

Conclusione - documenti richiesti

Il tirocinante deve inviare a stage@unimib.it il registro ore e la relazione finale, debitamente firmati dal tutor aziendale.

a cura di Orientamento, Stage, Job Placement, ultimo aggiornamento il 24/11/2020